Share this page

Benvenuti

al Shakespeare Birthplace Trust

Il Shakespeare Birthplace Trust è un'organizzazione indipendente senza fini di lucro, dedita alla conservazione di cinque proprietà, parte dell'eredità shakespeariana a Stratford-upon-Avon, e impegnata a promuovere nel mondo la passione per le opere, la vita e l'epoca del poeta nonché la loro comprensione.

Un tour delle dimore della famiglia di Shakespeare vi porterà in un viaggio naturale attraverso la vita del grande drammaturgo, dalla casa natale di Henley Street a Shakespeare’s New Place, luogo in cui visse con la famiglia in età matura, fino alla morte.

Cinque proprietà uniche, storie infinite tutte da scoprire

La casa natale di Shakespeare

Attraverso le stanze della casa natale potrete rivivere l'infanzia di Shakespeare e i primi anni del suo matrimonio.

Hall’s Croft

Qui potrete ammirare la lussuosa residenza giacobiana della figlia Susanna e del marito, il dottor John Hall.

Il cottage di Anne Hathaway

Il cottage dal tetto in paglia, con ben 500 anni da raccontare, vi farà rivivere la storia d'amore di Shakespeare nel luogo in cui corteggiava la sua futura sposa, Anne Hathaway.

La fattoria di Mary Arden

Nella fattoria della madre di Shakespeare potrete vedere gli animali, conoscere i Tudor, esplorare i boschi e assaporare il cibo dell'epoca nel caffè.

Shakespeare’s New Place

Non perdetevi l'ultima, entusiasmante attrazione di Stratford-upon-Avon da luglio 2016. In una nuova, interessantissima mostra potrete ripercorrere la vita di Shakespeare e conoscere l'uomo che si cela dietro ai suoi capolavori, circondati da giardini meravigliosi e da opere d'arte appositamente commissionate.

I caffè del cottage di Anne Hathaway, della fattoria di Mary Arden e di Hall’s Croft servono sandwich deliziosi, pasti leggeri, bibite, torte e tè. Il cibo è preparato all'istante con ingredienti locali, prodotti in Gran Bretagna da fonti sostenibili.

La guida ufficiale del Shakespeare Birthplace Trust è acquistabile in otto lingue: cinese (semplificato), giapponese, francese, tedesco, spagnolo, russo, italiano e inglese.

Biglietti

I pass multi-ingresso sono estremamente convenienti in quanto prevedono l'entrata gratuita per 12 mesi a partire dalla data d'acquisto. Scegliendo la combinazione che più si addice alle visite che avete in programma e prenotando online, potrete beneficiare del 10% di sconto.

Pass "Città, cottage e fattoria"

La soluzione più conveniente, con diritto di ingresso in tutte e cinque le residenze della famiglia di Shakespeare: la casa natale, Shakespeare’s New Place, Hall's Croft, il cottage di Anne Hathaway e la fattoria di Mary Arden.

Pass "Residenze di città"

La casa natale di Shakespeare, Shakespeare’s New Place e Hall's Croft sono tutte raggiungibili a piedi, senza uscire dal centro di Stratford-upon-Avon.

I pass "Cottage di Anne Hathaway" e "Fattoria di Mary Arden" vi garantiscono l'accesso a una delle due proprietà di campagna.

Sono disponibili anche altre promozioni per gruppi a partire da 15 visitatori paganti. Per maggiori informazioni, contattate il nostro team addetto ai gruppi: groups@shakespeare.org.uk

Come raggiungerci

In auto Stratford-upon-Avon dista pochi minuti dallo svincolo 15 della M40 ed è prossima alle autostrade M42 e M6. Viaggiando su strada, la città dista meno di 2 ore da Londra.

La stazione dei treni di Stratford-upon-Avon è a soli dieci minuti a piedi dal centro della città.

Linee ferroviarie dirette collegano quotidianamente la città a varie stazioni del Regno Unito, fra cui Londra Marylebone.

Per saperne di più su cosa vedere e fare nella zona, visitate il sito Shakespeare’s England.

Corsi per tutti

Il nostro premiato programma educativo offre anche corsi su Shakespeare, appositamente concepiti per chi vuole imparare l'inglese. Per maggiori informazioni, vi preghiamo di rivolgervi a learning@shakespeare.org.uk

This is where the story began Walk in Shakespeare's footsteps The home of Shakespeare’s daughter, Susanna Relive Shakespeare’s love story Mary Arden's Farm is now closed for the winter. We will re-open on 10 March 2018